Tu cosa vedi? Pozzanghera

I bambini hanno bisogno di un ambiente ricco di stimoli. Se sono vestiti in modo adeguato, questo ambiente può essere anche una pozza nel bel mezzo di un acquazzone. Con una giacca imbottita, pantaloni per la pioggia, stivali di gomma, guanti e un berretto, Anna è ben attrezzata. Il tempo freddo e umido non sembra disturbarla. Con molta naturalezza e con grande attenzione raccoglie l’acqua dalla pozza e la versa in un secchio. In tutto ciò la pioggia non è solo un cappriccio del tempo.

Informazioni didattiche

Descrizione didatticaPer saperne di più vedi il Quadro d’orientamento per la formazione, l’educazione e l’accoglienza della prima infanzia in Svizzera: Fondamento: Concezione di base della formazione della prima infanzia (p. 24 s.) e apprendimento e sviluppo (p. 26 s.). Rinforzo e autoefficacia: il vissuto delle risposte date dagli altri e che alludono alla persona e al comportamento del bambino incidono sull’immagine di sé (p. 42 ss.).
Tipo di risorsa didattica Video
guide
Strumento metodologico
Durata 00:01:58
Ruolo dell'utente finale Genitori
Altri
Fascia d'età-
Difficoltà -
Tempi di apprendimento -
Livello di granularità-

Piani di studio

Livelli di formazione Prima infanzia
pre-school

Relazioni

È una parte di
40 spezzoni filmati - Progetto « Opportunità di apprendimento per bambini fino ai 4 anni »
Si basa su
Quadro d’orientamento per la formazione, l'educazione e l'accoglienza della prima infanzie in Svizzera: Il Quadro d’orientamento propone una base pedagogica globale per l’accoglienza dei bambini da 0 a 4 anni. Descrive come i bambini piccoli si sviluppano e propone dei principi guida per le attività e la vita con loro. Stabilisce i principi dell’attività pedagogica in strutture di accoglienza.

Accedi alla risorsa

Diritti
CostoNo
Condizioni d'uso Tutti i diritti riservati
Informazioni tecniche
Formato -
Dimensione -
Requisiti tecnici -
Posizione -
Referenze dalla risorsa
URL
Questa descrizione è stata realizzata da admin il 20.08.2014 13:44, ultimo aggiornamento 23.08.2014 09:02
educa.ch